Mittelfest

Teatri - Musiche - Danze

Cividale del Friuli

mittelfest 2022

dal 22 al 31/7

mittelyoung 2022

dal 12 al 15/5

Mittelfest 2021

eredi

erêts

Erêt e je une peraule mobile di une bande nus stimole a pensâ al rapuart tra passât e avignî, restant dentri dal presint; di chê altre, si decline a misure di persone (ognidun di noaltris, che i plasi o no, al è erêt di alc; in maniere banâl, la peraule par talian “erede” e je compagne sedi pal masculin che pal feminin). Si è erêts no dome pai segns che si son poiâts su di nô midiant di incuintris e di consuetudins che si son dâts la volte tal timp e tal spazi, ma si è erêts soredut intal moment che si sielç, intal presint, ce fâ de proprie ereditât particolâr.

Jessi erêts al vûl dî alore robis tant diviersis che a son instreçadis. Si è erêts dal pont di viste materiâl, ma ancje di chel culturâl, che al è plui astrat. Duncje, si è erêts in maniere inteletuâl e pûr si lu è ancje in maniere fisiche… Insume, la cundizion di erêts nus tocje in ogni moment: interogâsi su chest significât al vûl dî provâ a orientâ l’agjî cuotidian tacant des cundizions che a son; e je une maniere par dâ sens aes azions. Di un continui o sin depositaris e depositariis di alc che o vin vût e che no fermìn di ricevi, ma ce volìno fâ di chestis ereditâts? Cualis sarano lis nestris sieltis? Refudâ o tramandâ? Miorâ o lâ in piês? Cjapâ alc di gnûf o abandonâlu? Cuâl isal il cjamp di azion che al segne lis nestris libertâts e responsabilitâts? Chestis a son lis domandis e i incjants che intal 2021 a movaran il lavôr di Mittelfest, clamât a confrontâsi cun plui aniversaris, ognidun bon di stimolâ il gust di une riflession tor de varietât di chel che si à ricevût.

Cussì, par scomençâ a fevelâ dal presint, il pont di partence al è invezit propit chel di fâsi domandis su lis nestris ereditâts. E chel dal 2021 al è un presint plen di rivocs: chel plui resint – e magari cussì no, ancjemò in jessi – che e je la pandemie, rivade a mudâ lis nestris abitudins e pussibilitâts di prevision; po, l’aniversari dai sietcent agns de muart di Dante; infin, par Cividât, il decenâl dal ricognossiment de Unesco tant che citât che e fâs part di Italia langobardorum. Cun di plui – anzit, in particolâr – intal 2021 a son trente agns de intuizion straordenarie di chel festival internazionâl e multidissiplinâr tra Est e Ovest che e al è Mittelfest.

Giacomo Pedini, Diretôr Artistic.

Mittelnews

Supporta Mittelfest

Sostieni la cultura, l’arte e gli artisti

Oggi più che mai serve la partecipazione diretta di ognuno, anche con piccoli contributi, per mettere in moto nuovi progetti e nuovi percorsi culturali per tutti e per il futuro di ognuno.

Perché? Perché Mittelfest da 30 anni produce e propone l’arte performativa contemporanea italiana ed europea ed è l’unico festival di teatro, musica, danza internazionale in Friuli Venezia Giulia; perché promuove il territorio in cui opera; perché Mittelfest è un bene comune per la società di oggi e di domani. Chi? Tutti, persone fisiche e giuridiche. Come? Ci sono diverse possibilità, efficaci, dirette, alla portata di tutti, convenienti. Scopri come:

ART BONUS NAZIONALE

ART BONUS FVG

Iscriviti ae nestre newsletter par jessi inzornât su lis nestris iniziativis