Archivio edizioni

2016 – Terra

MENOCCHIO
da un’idea di Renato Miani
liberamente ispirata a Il formaggio e i vermi di Carlo Ginzburg e Domenico Scandella detto Menocchio 
di Andrea Del Colmusica Renato Miani
libretto Francesca Tuscano 
regia, scene, costumi Ivan Stefanutti 
coreografie Fausta Mazzucchelli 
maestro direttore e concertatore Eddi de Nadai
Gabriele Ribis, baritono
Domenico Scandella detto Menocchio, mugnaio 
Branko Robinšak, tenore
Odorico Vorai, pievano di Montereale 
Nicholas Isherwood, basso, Inquisitore
Elena Biscuola, mezzosoprano, moglie di Menocchio
Giorgio De Fornasari (pre Giovanni Merchiori), Claudio Zinutti (primo uomo), Roberto Lizzio (secondo uomo) inoltre Andrea Braida (Marchiò), Daniele Copetti (terzo uomo), Marco Della Mora (quarto uomo), Aldo Paron (frate)
corpo di ballo Claudio Gasparini, Ornella Germano, Giada Agazzi, Stefania Ciroi, Bruno Forte, Pietro Boer
Mitteleuropa Orchestra Tomas Kadlubiec (violino 1), Ingrid Shllaku (violino 2), Margherita Cossio (viola), Antonio Merici (violoncello 1), Massimo Favento (violoncello 2), Paolo Mazzoleni (contrabbasso), Enrico Cossio (oboe e corno inglese), Davide Argentiero (clarinetto), Elena Paroni (clarinetto e clarinetto basso), Giorgio Bellò (fagotto e controfagotto), Mauro Verona (corno 1), Alessandra Rodaro (corno 2), Diego Cal (tromba), Giulio Dreosto (trombone basso), Denis Zupin (timpani e strumenti a percussione), Cristina Di Bernardo (arpa)
Coro del Friuli Venezia Giulia 
Cristiano Dell’Oste maestro del coro 
soprani: Patrizia Chittaro, Barbara Codutti, Mevania Modugno, Tamara Corsano, Loredana Meneghelli, Cristina Fontanin, Debora Renzini, Monica Mosolo 
alti: Simona Cois, Milly Dorlini, Ilaria Tuniz, Graziella Salis, Giulia Tonero, Sara Grassi, Giulia Pagnutti, Donatella Gorasso, Laura Fedrigo 
tenori: Claudio Zinutti, Fulvio Trapani, Lidiano Contento, Fabio Cassisi, Franco Pellegrini, Dimitri Munini, Peter Gus 
bassi: Roberto Lizzio, Giorgio de Fornasari, Federico Monti, Francesco Corsi, Stefano Corsano, Franco Stringaro, Paolo Cevolatti, Marco Feruglio, Ugo Mancini, Renato Vicedomini

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
Spira Mirabilis
regia teatrale Piera Mungiguerra 
con Claudia Gambino, Francesco Meola coproduzione
Orchestra Igor Ahss (fagotto), Bozena Angelova (violino), Marina Arrufat Grau (violino), Aljaz Begus (clarinetto), Lorenza Borrani (violino), Francesco Bossaglia (corno), Maia Cabeza (violino), Diego Moreno Castelli (violino), Florence Mary Cooke (violino), Samuel Espinosa Ruiz (viola), Michele Fattori (fagotto), Simon Florin (percussioni), Titus Franken (percussioni), Timoti Fregni (violino), Olga Hansen (viola), Abigail Clara Hayward (violoncello), Mirjam Huettner (oboe), Julie Huguet (flauto), Lisa Kürner Kürner (violoncello), Sophie Lücke (contrabbasso), Andrea Gregorio Mascetti (violino), Simon Patrick Menin (tromba), Andrei Mihailescu (contrabbasso), Sinéad Meghan O’Halloran (violoncello), Yumi Onda (violino), Antonio Pace (trombone), Katharina Naomi Paul (violino), Carles Perez Esteve (corno), Francesca Piccioni (viola), Adriano Piccioni (contrabbasso), James Richardson (trombone), Juan Carlos Rivas Perretta (oboe), Simone Muriel Roggen (violino), Marta Santamaria Llavall (flauto), Benedikt Schneider (viola), Hannah Sloane (violoncello), Giacomo Tesini (violino), Ida Tunkkari (violino), Matteo Villa (tromba), Andrea Jean Vonk (tromba), Jonathan Watkins (trombone), Tim-Erik Winzer (viola)
Coro di voci bianche della Scuola di Musica di Fiesole 
maestro del coro Joan Yakkey 
Emilia Bassett, Giacomo Barrera, Filippo Benigni, Alice Calzoli, Eleonora Carrieri, Lorenzo Carrieri, Giovanna Carrillo Fantappie’, Irene Carrillo Fantappie’, Elena Casaglia (solista), Francesca Cataoli, Anna D’amico, Lisa Florena, Livia Falcioni, Federica Lipsi, Francesco Lipsi, Giulia Mangani, Sofia Maurini Amodei, Giulia Montigiani, Tessa Piazzesi, Vittoria Pini, Gaia Ricciardi, Lavinia Lina Roma, Teresa Romoli, Camilla Sabatini (solista), Sara Sayad Nik, Anita Susini, Aran Spignoli Soria, Nora Spignoli Soria, Ginevra Tempestini
Coproduzione Città di Bassano Operaestate festival, Arte Sella, Spira Mirabilis, Mittelfest 2016

L’ALLEGRA VEDOVA
rielaborazione testo originale di Victor Leon / Leo Stein 
a cura di Bruno Stori e Maddalena Crippa
arrangiamento musiche originali di Franz Lehár 
a cura di Giacomo Scaramuzza 
regia di Bruno Stori con Maddalena Crippa 
e con Giampaolo Bandini, chitarra
Giovanni Mareggini, flauto e ottavino
Cesare Chiacchiaretta, fisarmonica e bandoneon
Federico Marchesano, contrabbasso 
produzione e distribuzione Parmaconcerti e Compagnia Umberto Orsini srl

PULCINELLA E ZAMPALESTA NELLA TERRA DEI FUOCHI
di e con Gaspare Nasuto e Angelo Gallo 
scene e burattini Gaspare Nasuto e Angelo Gallo

FEMININE FLAME
ideazione di Amelia Bucalo Triglia
musiche di Ashram e Maurizio Curcio 
produzione Teatro del Fuoco®

NES
Nesrine Belmokh voce, violoncello
Matthieu Saglio, violoncello, loop station, vocals
David Gadea, percussioni

TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO
di Paola Berselli e Stefano Pasquini
regia Stefano Pasquini con Paola Berselli, Maurizio Ferraresi e Stefano Pasquini 
produzione Teatro delle Ariette

PECORE NERE
di Stefano Benni
regia Stefano Benni 
assistenza regia Alessandro Tedeschi 
scene e costumi Katia Titolo 
musiche Paolo Li Volsi
creazioni all’uncinetto Alessandra Roveda con Valentina Chico, Elisa Benedetta Marinoni, Gisella Szaniszlò, Federica Del Col 
produzione Bottega Rosenguild / Teatrino dei Fondi / Pierfrancesco Pisani 
in collaborazione con Infinito srl con il sostegno di Regione Toscana, Comune di San Miniato, Comune di Fucecchio

IL RITO DELLA PRIMAVERA
musica Igor Stravinsky
regia Janusz Orlik 
coreografie Joel Claesson, Nicholas Keegan, Janusz Orlik 
danzatori Darren Anderson, Nicholas Keegan, Janusz Orlik 
produzione Mittelfest 2016 e per la Polonia Art Stations Foundation by Grażyna Kulczyk, 2011 
con il sostegno del Ministero Polacco per la Cultura e il Patrimonio Nazionale

STORIA DI GIOVANNI FALCONE E PAOLO BORSELLINO
drammaturgia e regia Angelo Sicilia 
con Angelo Sicilia 
pupari Angelo Sicilia, Maria Palma Albanese, Manuel Giuliano 
cantastorie e musiche dal vivo Paolo Zarcone 
MOPS – Marionettista Popolare Siciliana di Palermo

CONFUCIO
China National Opera and Dance Drama Theatre
direzione esecutiva e coreografia Weiwei Mao
regista e coreografa Dexin Kong (77ma discendente diretta di Confucio) 
script Chun Liu 
scenografia Bei Liu 
musiche composte e dirette da Qu Zhang 
visual director Dongsheng Ren 
modelli Lei Jia con Siyu Yang (Confucio), Shanshan Zhang (la Consorte), Kun Liu (il Duca), Bin Liu (il Cortigiano) 
primi danzatori Yang Hu, Xuehan Shi, Yin Zhu, Haifeng Guo 
produttore Cheng Tao 
direttore del corpo di ballo Ning Xu
coproduzione Emilia Romagna Festival, Ljubljana Festival e Mittelfest 2016

IL CIRCO DI LEGNO
Compagnia Karromato – Praga

SAVINA YANNATOU IN CONCERTO
musiche della tradizione greca, ebreo-sefardita, turca, bulgara, armena, slava
con la band Primavera a Salonicco Kostas Vomvolos, Kyriakos Gouventas, Haris Lambrakis, Yannis Alexandris, Michalis Siganidis, Kostas Theodorou
in collaborazione con Euritmica

ALEKSANDRA ZEC
regia Oliver Frljić
drammaturgia Marin Blažević 
scenografia Ljerka Hribar 
con Ivana Roščić, Jelena Lopatić, Tanja Smoje, Damir Orlić, Nikola Nedić, Jurica Marčec e inoltre Jana Mileusnić, Lucia Filičić, Nina Batinić, Morana Mladić 
produzione HKD Theatre International Small Scenes Theatre Festival – Rijeka-Fiume 
direzione artistica Nenad Šegvić 
direttore di palcoscenico Liberta Mišan 
cofinanziamento The City of Rijeka, Department of culture, Primorsko-Goranska County, The Serbian National Council for the City of Zagreb, Ministry of Culture, Republic of Croatia
si ringrazia Documenta, Centre for the Dealing with the Past

EARTH & FIRE
Traditional Future
coreografia Anuang’a 
musiche Maasaï Vocals 
composizioni moderne Anuang’a 
produzione Pierre Cardin

EMBER concept
coreografia e danza Ziya Azazi 
drammaturgia e testi Isin Onol 
musiche Mike Ottis 
palco Ziya Azazi & Peter Leitner 
coproduzione MD Spettacoli e Mittelfest 2016 
un ringraziamento speciale a Ali Can Guezel, Dorothee Gussenbauer, Ischiko, Peter Leitner

IL PROCESSO
tratto dal romanzo di Franz Kafka
regia Matja Solce
con Miha Bezeljak e Miha Arh NO! k.g. 
drammaturgia Jelena Sitar Cvetko 
direzione artistica Primož Mihevc e Matija Solce Lutkovno Gledališče Maribor

SFUEÂI
liriche friulane di Pier Paolo Pasolini, Novella Cantarutti, Pierluigi Cappello, Federico Tavan, Amedeo Giacomini, Maria Di Gleriaprogetto
musiche di Elsa Martin e Stefano Battaglia 
Elsa Martin, voce 
Stefano Battaglia pianoforte 
spettacolo realizzato in collaborazione con la Provincia di Udine

MUSIC FOR FILMS
Michael Nyman, pianoforte
con Gabrielle Lester, violino
Ian Humphries, violino
Kate Musker viola
Tony Hinnigan, violoncello
David Roach, sassofoni
Simon Haram sassofoni
Andy Findon, sassofono e flauto
Toby Coles tromba
Paul Gardham, corno francese
Nigel Barr, trombone
Martin Elliott, basso elettrico 
in collaborazione con Euritmica

POLISH CELLO QUARTET
quartetto di violoncelli: Adam Krzeszowiec, Wojciech Fudala, Krzysztof Karpeta, Tomasz Darochuna 
coproduzione Festival de Wallonie (Belgio), Festival International de musique d’Ankara (Turchia), Klara Festival (Belgio), Wratislavia Cantans (Polonia), Saxå kammarmusic Festival (Svezia), e Mittelfest 2016 
con la collaborazione di EuroRadio, delle emittenti radiofoniche di Belgio, Turchia, Polonia, Svezia e RadioRAI – Friuli Venezia Giulia

IL RITORNO DI IRENE
di Gigio Brunello e Gyula Molnar
con Alberto De Bastiani 
oggetti di scena e sculture di Gigio Brunello 
Compagnia Alberto De Bastiani

BIRDIE
creazione Alex Serrano, Pau Palacios, Fernando Dordal
performance Alex Serrano, Pau Palacios, Alberto Barberá 
voce Simone Milsdochter 
produzione Agrupación Señor Serrano, GREC Festival de Barcelona, Fabrique de Théâtre – Service des Arts de la Scène de la Province de Hainaut, Festival Terrassa Noves Tendències, Monty Kultuurfaktorij, Konfrontacje Teatralne Festival
Con il supporto di Cultural Office of Spain’s Embassy in Brussels, Departament de Cultura de la Generalitat, Centre International de Formation en Arts du Spectacle de Bruxellles
Un ringraziamento speciale a La Biennale di Venezia – Biennale College Teatro 2015 Mini Animal Toys Sponsorship: Safari Ltd.

IL SAPORE DELLA TERRA
regia e coordinamento Claudio de Maglio
regie dei docenti delle Accademie partecipanti: Marcin Przybylski (The Aleksander Zelwerowicz National Academy of Dramatic Art Varsavia – Polonia ) Anna Dubrovskaya (The Boris Shchukin Theatre Institute – Mosca – Russia) Daniel Bausch (Scuola Teatro Dimitri – Verscio – Svizzera) Alexander Iliev (NAFTA – National Academy of Theatre and Film Art “Krastyo Sarafov” – Sofia – Bulgaria) 
con gli allievi del 2° e 3° anno della Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe – Udine e gli allievi delle Accademie partecipanti di Polonia, Russia, Svizzera, Bulgaria
produzione Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe – Udine

LA POLVERE E IL SOFFIO
dialogo d’arte tra Vittorio Sgarbi e don Alessio Geretti
Rappresentatione di Anima et di Corpo rappresentazione per recitar cantando 
accompagnati da Serena Pellegrino
da un’idea di Cristiano Dell’Oste 
musica Emilio de’ Cavalieri (ca. 1550 – 1602) 
Coro del Friuli Venezia Giulia 
Ensemble Barocco dell’Orchestra San Marco di Pordenone
direttore Cristiano Dell’Oste 
con gli interventi di Vittorio Sgarbi e Alessio Geretti 
modera Serena Pellegrino 
con Mara Corazza (l’Anima), Luca Dordolo (il Corpo), Mauro Borgioni (il Consiglio, il Tempo), Claudio Zinutti (l’Intelletto), Matteo Pigato (l’Angelo Custode), Baltazar Zuniga (il Piacere), Peter Gus (compagno di Piacere), Roberto Lizzio (compagno di piacere), Enrico Basello (il Mondo), Elisabetta Gasparotto (la Vita Mondana), Eleonora Serena (l’Anima beata), Fullvio Trapani (l’Anima dannata) 
coproduzione Coro del Friuli Venezia Giulia e Mittelfest 2016 
in collaborazione con Wunderkammer Trieste e Orchestra San Marco (Pordenone)

LE QUATTRO STAGIONI PRIMAVERA ED ESTATE
ideazione del progetto Roberto Cocconi, Marta Bevilacqua
coreografi Roberto Cocconi, Marta Bevilacqua 
musiche Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi, 
riscrittura di Max Richter 
danzano Luisa Amprimo, Marta Bevilacqua, Luca Campanella, Roberto Cocconi, Irene Ferrara, Angelica Margherita, Gioia Martinelli, Daniele Palmeri, Marco Pericoli Andrea Rizzo, Valentina Saggin, Nicol Soravito, Anna Savanelli, Carolina Valentini, Luca Zampar direzione tecnica Fausto Bonvini 
organizzazione Giulia Birriolo 
produzione Arearea 
in coproduzione con Mittelfest 2016 
con il sostegno del MiBACT

PRIMAVERA 
coreografia Roberto Cocconi 
danzano Gioia Martinelli, Irene Ferrara, Marco Pericoli, Nicol Soravito, Carolina Valentini 

ESTATE
coreografia Marta Bevilacqua 
danzano Angelica Margherita, Anna Savanelli, Valentina Saggin, Marta Bevilacqua, Luisa Amprimo

SIMONE CRISTICCHI IL SECONDO FIGLIO DI DIO
scritto da Manfredi Rutelli e Simone Cristicchi
con Simone Cristicchi 
regia Antonio Calenda 
musiche originali Simone Cristicchi e Valter Sivilotti 
eseguite da Marco Bianchi, chitarre e live looping 
Andrea Musto, violoncello 
Francesco Tirelli, percussioni 
Sebastiano Zorza, fisarmonica
con il Coro Ensemble Magnificat di Caravaggio 
direttore Valter Sivilotti
produzione CTB Centro Teatrale Bresciano / Promo Music 
con la collaborazione di Mittelfest 2016 e Dueffel Music 
un ringraziamento ad Andrea Anselmini

PLAY STRINDBERG
di Friedrich Dürrenmatt
traduzione Luciano Codignola 
regia Franco Però 
scene di Antonio Fiorentino 
musiche di Antonio Di Pofi 
con Maria Paiato, Franco Castellano, Maurizio Donadoni 
coproduzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Artisti Riuniti, Mittelfest 2016

LE QUATTRO STAGIONIAUTUNNO E INVERNO
ideazione del progetto Roberto Cocconi, Marta Bevilacqua
coreografi Roberto Cocconi, Marta Bevilacqua 
musiche Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi, 
riscrittura di Max Richter 
danzano Luisa Amprimo, Marta Bevilacqua, Luca Campanella, Roberto Cocconi, Irene Ferrara, Angelica Margherita, Gioia Martinelli, Daniele Palmeri, Marco Pericoli Andrea Rizzo, Valentina Saggin, Nicol Soravito, Anna Savanelli, Carolina Valentini, Luca Zampar direzione tecnica Fausto Bonvini 
organizzazione Giulia Birriolo 
produzione Arearea 
in coproduzione con Mittelfest 2016 
con il sostegno del MiBACT

AUTUNNO
coreografia Roberto Cocconi 
assistente alla coreografia Luca Zampar 
danzano Luca Campanella, Roberto Cocconi, Andrea Rizzo, Daniele Palmeri, Luca Zampar 

INVERNO
coreografia Marta Bevilacqua 
danzano Luca Campanella, Roberto Cocconi, Andrea Rizzo, Daniele Palmeri, Luca Zampar, Angelica Margherita, Anna Savanelli, Valentina Saggin, Marta Bevilacqua, Luisa Amprimo

L’OISEAU DE FEU / THE WASTE LAND
musiche di Igor Stravinsky, Pëtr Il’ič Čajkovskij, Manuel De Falla e Cristian Carrara
Slovenska Filharmonija – Ljubljana 
direttore Nir Kabaretti 
solista Danusha Waskiewicz

CONSERVATORI / INNOVATORI 1
musiche di Johan Sebastian Bach, Ludwig van Beethoven, Franz Liszt, Richard Wagner, Maurice Ravel 
in collaborazione con il Conservatorio di musica Giuseppe Tartini di Trieste

CONSERVATORI / INNOVATORI 2
musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Béla Bartók, Ludwig van Beethoven, Camille Saint-Saëns
in collaborazione con il Conservatorio di musica Giuseppe Tartini di Trieste

CONSERVATORI / INNOVATORI 3
musiche di Aram Khachaturian, Darius Milhaud, Igor Stravinsky 
Tania Haunzwickl, clarinetto
Giovanni Di Lena, violino
Daniele Russo, pianoforte
in collaborazione con il Conservatorio di musica Giuseppe Tartini di Trieste