Chi siamo

L’Associazione riconosciuta Mittelfest organizza un festival multidisciplinare (teatro, musica e danza) e internazionale, operando in due direzioni: da un lato come vetrina dello spettacolo dal vivo centroeuropeo in Italia, dall’altro come istituzione culturale radicata nel territorio di Cividale del Friuli, nella regione Friuli Venezia Giulia. L’Associazione agisce come ponte tra la dimensione nazionale e quella mitteleuropea.

Mittelfest nasce nel 1991, in un periodo di rinnovato incontro tra est e ovest, nell’ambito della Pentagonale, che allora coinvolgeva i governi di Italia, Austria, Jugoslavia, Cecoslovacchia e Ungheria, e che negli anni si è estesa a 19 nazioni del centro e dell’est Europa dando vita all’Iniziativa Centro Europea (InCe – Cei).

La prima edizione del festival vide la ripartizione della direzione artistica in cinque diverse personalità, di altrettanti paesi: Giorgio Pressburger (Ungheria/Italia), Tomás Ascher (Ungheria), Jovan Ćirilov (Jugoslavia), Jiři Menzel (Cecoslovacchia) e George Tabori (Austria). Da trent’anni Mittelfest, insieme al suo festival, è luogo di incontro tra le diverse lingue e culture dell’area centro europea e balcanica.

Oggi Mittelfest promuove, attraverso il teatro, la musica e la danza il dialogo tra 25 paesi europei: Albania, Austria, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Estonia, Germania, Grecia, Italia, Kosovo, Lettonia, Lituania, Macedonia del Nord, Moldavia, Montenegro, Paesi Bassi, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Svizzera e Ungheria.

Presidente del Consiglio di Amministrazione (2020-2023)
Roberto Corciulo

Direttore artistico (2021-2023)
Giacomo Pedini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatti

 

Segretario generale

Nadia Cjian

 

Responsabile di produzione

Patrizia Furlano

 

Responsabile tecnico

Stefano Laudato

 

Assistente alla direzione artistica

Francesca Novati

 

Amministrazione

Maria Angela Caporale

 

Comunicazione e grafica

Studio Quadrato – Udine

 

Ufficio stampa

Giulia Calligaro (nazionale)

Francesca Gatti (regionale)