Masterclass di pianoforte del M. Alexander Gadjiev – Aperte le iscrizioni per uditori

Dall’1 al 5 agosto 2022
Sono chiuse le iscrizioni come Effettivi, ma restano aperte le iscrizioni per gli Uditori.
La Masterclass del M. Alexander Gadjiev, pianista di fama internazionale, rappresenta un’occasione unica in Italia per i pianisti che vogliano perfezionarsi o che semplicemente vogliano entrare in contatto personalmente con il Maestro.
Inoltre, la masterclass riserverà una novità: nella mattinata del 4 Agosto sarà organizzato un seminario collettivo sull’improvvisazione, tenuto sempre dal docente ospite, per tutti i presenti. Sarà un’opportunità anche per confrontarsi insieme su tematiche relative al significato e alle nuove forme dell’improvvisazione nella musica classica e in tutti i generi della contemporaneità, e per rivolgere al maestro ogni sorta di domanda sulla sua attività artistica.

ISCRIZIONI
Per gli uditori sarà possibile assistere a tutte le Lezioni della settimana.
Regolamento e modulo di iscrizione saranno reperibili al sito www.glasbenamatica.org, cliccando sull’immagine della locandina. Sul sito saranno reperibili informazioni più dettagliate di carattere organizzativo.

CONTATTI
Oma Festival | Officina Musicattuale:+39 3461074578 Sebastiano Gubianinfo@omafestival.com
Glasbena Matica:+39 0481-531508gorica@glasbenamatica.org
Partners di questo progetto sono: il Comune di Gorizia, il comitato per Gorizia Capitale della Cultura 2025 (EPK), la banca di credito cooperativo ZKB e il Kulturni Dom Gorica

Mittelfest assieme al Maestro Alexander Gadjiev:

Sabato 30 luglio lo spettacolo con il Maestro https://www.mittelfest.org/spettacolo/sonate-allimprovviso/
Domenica 31 luglio l’incontro con il Maestro: https://www.mittelfest.org/spettacolo/kaffee-con-alexander-gadjiev/

empatiAR

Guarda installazione multimediale

Cos’è EmpatiAR – Mittelfest Cividale Digital 

Muzzana del Turgnabno, 01/08/2020 – Soul Coworking – EmpatiaAR – Riprese Volumetriche – Antonio Giacomin, Massimo De Mattia – Foto Luca A. d’Agostino/Phocus Agency © 2020

Come rispondere all’emergenza creata dall’attuale pandemia rispetto alle problematiche dello spettacolo dal vivo? Per antonomasia spettacolo è “assembramento”, condivisione di saperi e sapori, vivere e spartire emozioni. EmpatiAR è un piccolo passo iniziale ispirato proprio dal Covid. Attraverso la tecnologia, si è pensato ad una risposta tangibile, non solo legata al mondo dell’arte e della cultura, ma che abbia anche la possibilità di esprimersi attraverso la valorizzazione, ambientale e turistica, delle nostre terre. 

Si è così creato un teams, tutto regionale, che possa esprimere le proprie urgenze espressive in un periodo di forte cambiamento nella società, nell’economica, nella politica e nella cultura, con una comunicazione empatica capace di superare le limitazioni fisiche. 

EmpatiAR è quindi tecnologia emozionale che utilizza le ultime possibilità della realtà immersiva ed aumentata per raccontare i tesori di una città straordinaria come Cividale del Friuli attraverso un lavoro progettuale che muove più professionalità e l’arte delle performance dal vivo. 

Con un visore o attraverso il semplice proprio smartphone, si può vivere un’esperienza vivendo le stesse emozioni che un sensibile grande artista quale Massimo De Mattia ha provato immergendosi lui stesso nella città e muovendosi nel mondo della composizione istantanea. 

Per poter immaginare la musica e la città anche in maniera differente.

LUCA A. D’AGOSTINO

I luoghi irradiano.
I luoghi riverberano.
Suono, rumore. Suonorumore.
I luoghi spontanei e le architetture sono suono, sono solo suono, suono intellegibile.
Li osservo.
E traduco: disegno o scolpisco.
Nel vuoto.

MASSIMO DE MATTIA

Mappe parlanti

Fondazione Radio Magica onlus, su commissione e con il sostegno di Mittelfest, hanno creato la Mappa Parlante®️ di Cividale del Friuli e delle Valli del Torre e del Natisone per raccogliere e diffondere storie e curiosità dei comuni delle due valli.

Vai sul sito di Radio Magica per consultare la mappa interattiva: Radio Magica