Al primo fra tutti i maggi andiamo incontro, compagni, con la voce affratellata nel canto.
E’ mio il mondo con le sue primavere.
Sciogliti in sole, neve!
Io sono operaio, è mio questo maggio!
Io sono contadino, questo maggio è mio!


Vladimir Majakovskij
Il mio maggio

PROGRAMMA

ore 11.00
Presso il Rugo Emiliano omaggio al cippo dei partigiani caduti per la liberazione di Cividale del Friuli

ore 11.30
Presso ex area Italcementi omaggio agli operai fucilati dai nazifascisti

ore 12.30
Presso Il Curtîl di Firmine Pranzo dell’operaio: pastasciutta nella gamella e un bicchiere di vino

Vi aspettiamo!

Un Parco dove gli uccelli rapaci sono i protagonisti di eventi dove i visitatori possono osservare animali addestrati al volo libero e trascorrere ore osservando l’Arte della Falconeria.

La struttura è realizzata a forma di anfiteatro con una scenografia rocciosa, una cascata ed un laghetto, il tutto avvolto da aiuole multicolore per entrare in un mondo fantastico.

ORARI E GIORNI DI APERTURA
dal 1/03 al 4/06

PARCO E BAR
Dalle ore 10:00 alle ore 18.00

VOLO RAPACI
Alle 11.00

Chiuso il Martedì

ORARI E GIORNI DI APERTURA
dal 5/06 al 17/09

PARCO E BAR
Dalle ore 10.00 alle ore 20.00

VOLO RAPACI
Alle ore 11.00 e alle 18.00

Chiuso il Martedì

ORARI E GIORNI DI APERTURA
dal 18/09 al 30/09

PARCO E BAR
Dalle ore 10.00 alle ore 18.00

VOLO RAPACI
Alle ore 11.00

Chiuso il Martedì

(Lo staff si riserva di poter modificare o annullare l’orario dello spettacolo, in base alle avverse condizioni meteo)

Scopri di più


Contatti
tel:  377 5990290
mail: info@acrobatidelsole.it
www.acrobatidelsole.it

La bottega dei fratelli Bront: Giacomo e Luigi Schizzi e bozzetti

Lia Bront condivide i ricordi del nonno Giacomo e dello zio Luigi e cosa significasse fare Arte nella sua famiglia.: pochi tratti leggeri di matita, gessetto, carboncino possono far visualizzare un oggetto, una sensazione, un ricordo, un attimo di immobilità.

All’inaugurazione della mostra di sabato 6 aprile alle 11.00, Lia Bront dialogherà con le esperte d’arte Cristina Burelli e Giovanna Durì e potrete essere allietati da un intermezzo musicale con gli allievi della Scuola di musica Glasbena Matica.

Dal 6 al 28 aprile la chiesa di Santa Maria dei Battuti, a Cividale del Friuli, ospiterà dunque la mostra La bottega dei fratelli Bront: Giacomo e Luigi – schizzi e bozzetti.


Sarà visitabile gratuitamente sabato, domenica e festivi, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Guarda installazione multimediale

Cos’è EmpatiAR – Mittelfest Cividale Digital 

Muzzana del Turgnabno, 01/08/2020 – Soul Coworking – EmpatiaAR – Riprese Volumetriche – Antonio Giacomin, Massimo De Mattia – Foto Luca A. d’Agostino/Phocus Agency © 2020

Come rispondere all’emergenza creata dall’attuale pandemia rispetto alle problematiche dello spettacolo dal vivo? Per antonomasia spettacolo è “assembramento”, condivisione di saperi e sapori, vivere e spartire emozioni. EmpatiAR è un piccolo passo iniziale ispirato proprio dal Covid. Attraverso la tecnologia, si è pensato ad una risposta tangibile, non solo legata al mondo dell’arte e della cultura, ma che abbia anche la possibilità di esprimersi attraverso la valorizzazione, ambientale e turistica, delle nostre terre. 

Si è così creato un teams, tutto regionale, che possa esprimere le proprie urgenze espressive in un periodo di forte cambiamento nella società, nell’economica, nella politica e nella cultura, con una comunicazione empatica capace di superare le limitazioni fisiche. 

EmpatiAR è quindi tecnologia emozionale che utilizza le ultime possibilità della realtà immersiva ed aumentata per raccontare i tesori di una città straordinaria come Cividale del Friuli attraverso un lavoro progettuale che muove più professionalità e l’arte delle performance dal vivo. 

Con un visore o attraverso il semplice proprio smartphone, si può vivere un’esperienza vivendo le stesse emozioni che un sensibile grande artista quale Massimo De Mattia ha provato immergendosi lui stesso nella città e muovendosi nel mondo della composizione istantanea. 

Per poter immaginare la musica e la città anche in maniera differente.

LUCA A. D’AGOSTINO

I luoghi irradiano.
I luoghi riverberano.
Suono, rumore. Suonorumore.
I luoghi spontanei e le architetture sono suono, sono solo suono, suono intellegibile.
Li osservo.
E traduco: disegno o scolpisco.
Nel vuoto.

MASSIMO DE MATTIA

Fondazione Radio Magica onlus, su commissione e con il sostegno di Mittelfest, hanno creato la Mappa Parlante®️ di Cividale del Friuli e delle Valli del Torre e del Natisone per raccogliere e diffondere storie e curiosità dei comuni delle due valli.

Vai sul sito di Radio Magica per consultare la mappa interattiva: Radio Magica