Mittelfest — Musica

Questo è un nodo avviluppato 

Piccolo Opera Festival

Monastero di Santa Maria in Valle
60 minuti
26/07 - 18:30

Questo è un nodo avviluppato, ideato dal Piccolo Opera Festival di Gorizia, mette in scena duetti, terzetti e brani di insieme, in versione d’Opera da balcone, nel suggestivo Monastero di Santa Maria in Valle. L’evento nasce dalla collaborazione con due importanti realtà musicali: il Centro Sloveno di educazione musicale Emil Komel di Gorizia e l’Accademia Musicale Chigiana di Siena. Il progetto abbraccia, nell’opera lirica e in un’unica intenzione creativa, artisti italiani e sloveni: due soprani, un mezzosoprano, un tenore, un baritono e un basso-baritono. Scelti tra i più promettenti dell’Emil Komel e della Chigiana, si intrecceranno, tra virtuosismo e divertimento, attraverso alcune tra le più celebri e interessanti pagine “fatali” di Mozart e Rossini.

Prima nazionale

Nel caso di difficoltà meteorologiche, lo spettacolo viene spostato nella Chiesa di Santa Maria dei Battuti

Programma musicale

Gioacchino Rossini (1792-1868), da L’italiana in Algeri: “Ai capricci della sorte” (mezzosoprano, baritono)
Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791), da Così fan tutte: “Soave sia il vento” (soprano, mezzosoprano, basso-baritono)
Wolfgang Amadeus Mozart, da Così fan tutte: “Alla bella Despinetta” (soprano, mezzosoprano, tenore, baritono, basso-baritono)
Gioacchino Rossini, da Il turco in Italia: “Siete turchi” (soprano, tenore, baritono, basso-baritono)
Wolfgang Amadeus Mozart, da Don Giovanni: “Là ci darem la mano” (soprano, baritono)
Gioacchino Rossini, da Il turco in Italia: “Oh, guardate, che accidente!” (soprano, mezzosoprano, tenore, ba-ritono, basso-baritono)
Gioacchino Rossini, da La cenerentola: “Un segreto d’importanza” (baritono, basso-baritono)
Wolfgang Amadeus Mozart, da Le nozze di Figaro: “Che soave zeffiretto” (soprano, soprano)
Wolfgang Amadeus Mozart, da Don Giovanni: “Mille torbidi pensieri” (soprano, soprano, mezzosoprano, tenore, baritono, basso-baritono)
Gioacchino Rossini, da L’italiana in Algeri: “Pappataci! Che mai sento” (tenore, baritono, basso-baritono)
Gioacchino Rossini, da La cenerentola: “Questo è un nodo avviluppato” (soprano, soprano, mezzosoprano, tenore, baritono, basso-baritono)

a cura di Piccolo Opera Festival

Ferdinando Mussutto pianista

Accademia Chigiana di Siena

Elena Maria Giovanna Pinna soprano

Eleonora Filipponi mezzosoprano

Stefano Roberto Moyses Colucci tenore

Alessio Fortune Ejiugwo baritono

Centro Sloveno di Educazione Musicale Emil Komel

Benjamin Šuran basso
Emma Starešinič soprano

produzione Piccolo Opera Festival

con Accademia Chigiana di Siena e Centro Sloveno di Educazione musicale Emil Komel

photo © Giulia Iacolutti