Mittelfest — Kaffee

Kaffee con Tra i legni. I voli taciturni di Dino Zoff

Giuseppe Manfridi

IL CURTÎL DI FIRMINE
24/07 - 16:00
Entrata libera

Campione, atleta rispettato, che ha trasformato il ruolo più misterioso del calcio in una filosofia di vita, volto serio stampato nella memoria di tanti tifosi, Dino Zoff è il più grande portiere della storia del calcio italiano, se non «il più grande portiere di tutti i tempi», come ebbe a dire Trapattoni. Le sue origini friulane, i primi provini, la provincia (Udinese e Mantova) e poi Napoli, l’approdo alla Juventus e una striscia brillante di vittorie; ma su tutto, il capolavoro: l’epica vittoria dei Mondiali di Spagna nel 1982. Un’avventura unica che Giuseppe Manfridi ha saputo raccontare con il polso del vero narratore, prima nel libro Tra i legni (TEA, 2022) e poi nello spettacolo Il silenzio in cima al mondo, in debutto a Mittelfest.

Lo scrittore ne parla assieme a Giuseppe Passoni, presentando il volume e lo spettacolo.

Ingresso libero 

a cura di La Libreria di Pietro Boer

in collaborazione con Circolo di Cultura Sloveno Ivan Trinko e Associazione Mittelfest

nell’ambito di Mittelibro