Mittelyoung — Danza

Indultado

Lia Ujčič

Chiesa di Santa Maria dei Battuti
Ingresso su invito
30 minuti
24/06 - 16:00

Un assolo di Lia Ujčič

Concept e coreografia Lia Ujčič

Assistenza e consulenza coreografica Lilijana Ujčič

Disegno luci Jaka Šimenc

Costumi Scivanka

Assistenza tecnica Lilijana Ujčič

Musica L. Morosin, Kronos Quartet, Dead Man Ray

Produzione Lia Ujčič

Con il supporto di
La performance Indultado è un progetto originale di danza solista creato con l’aiuto di un premio di produzione al 9° Concorso Internazionale di Giovani Interpreti di Danza OPUS 1 – Short Dance Piece 2017 a Celje, Slovenia.

Collaborazioni Ministry of Culture RS, Cultural center Izola, Dance studio LAI

Con il sostegno di Mittelfest

Photo © Nada Žgank

In spagnolo indultado/indultar significa sospendere, perdonare. Questo assolo di danza è il frutto di un’indagine sul movimento che esplora la violenza, il coraggio, la combattività, la fermezza, la determinazione, l’attacco e la difesa. Il lavoro si ispira alla figura del toro da combattimento spagnolo, che, con la sua tenacia e combattività, resiste fino al punto in cui gli viene concessa l’immunità assoluta. Diventa indultado e viene restituito ai verdi pascoli affinché possa trasmettere il suo carattere alla prole. L’assolo narra di un essere umano che conosce la resistenza e coraggiosamente lotta, preferendo lasciare l’attesa agli altri. La fine arriverà comunque, quindi perché aspettarla?

Prima nazionale

Ingresso a invito