Mittelfest — Musica

Galileo’s Journey – Il viaggio di Galileo

Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini di Trieste

Chiesa di San Francesco
45 minuti
30/08 - 21:30

Di Ivan Fedele
Opera multimediale per ensemble, 3 voci femminili, elettronica e visual

L’Ensemble si compone di 18 elementi:

flauto, clarinetto, clarinetto basso, fagotto, contro fagotto, corno, tromba, trombone, percussioni (1), pianoforte, tastiera midi, 2 violini, viola, violoncello, contrabbasso e 3 voci femminili (2 soprani e 1 mezzo soprano)

Mapping, sound-reaction e immagini Andrew Quinn

Elettronica studio della Classe di Musica Elettronica del Conservatorio di Trieste (sistema di diffusione del suono a 8 canali)

Opera commissionata da Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini di Trieste
Evento di cooperazione culturale tra Italia e Serbia

Un omaggio a Galileo Galilei, un’opera multimediale sul Cosmo e l’Astronomia, disciplina che ne indaga le leggi e i segreti. Il Viaggio di Galileo immagina come lo scienziato pisano avrebbe potuto scrutare il cielo attraverso l’uso della moderna tecnologia scientifica: il telescopio ottico La Specola Margherita Hack dell’Osservatorio astronomico di Trieste. Stralci di alcuni testi scientifici e poetici di Galileo Galilei, cantati da 3 voci femminili (2 soprani e 1 mezzosoprano), si contrappuntano a immagini sonore che, di volta in volta, sviluppano il suono delle orbite dei pianeti del nostro Sistema Solare così come la NASA li ha registrati attraverso sofisticati sistemi di rilevazione.

Prima Assoluta