GRANDE ATTESA PER L'ARRIVO DELLA DANZATRICE ELISABETTA TERABUST OGGI AL CAFFÈ SAN MARCO DI CIVIDALE ALLE ORE 12.00

[:it]Grande attesa a Cividale del Friuli e a Gorizia per l’arrivo al Festival del mito del balletto Elisabetta Terabust, a cui sarà riservato il Gran Gala di danza "Ritratto di un mito: omaggio a Elisabetta Terabust", sabato sera alle 21.30 al Teatro Verdi di Gorizia.La grande danzatrice sarà ospite dell’incontro pubblico in programma al Caffè San Marco di Cividale alle 12.00, aperto a tutti i giornalisti e gli ospiti presenti al festival, così come a tutto la pubblico interessato e ai tutti i suoi estimatori. Nel corso dell’incontro, oltre alla famosa danzatrice, saranno presenti Daniele Cipriani, che ha prodotto l’evento, Emanuele Burrafato, autore del libro “Elisabetta Terabust l'assillo della perfezione” e il critico di danza Daniela Piccione che modererà l’incontro con gli ospiti presenti. Inoltre, domani pomeriggio alle 17.00, la celebre danzatrice, accompagnata dal Direttore del Mittelfest Antonio Devetag, sarà ricevuta ufficialmente nel Municipio di Gorizia dal Sindaco Ettore Romoli, che le porterà il saluto ufficiale della Città.[:en]Grande attesa a Cividale del Friuli e a Gorizia per l’arrivo al Festival del mito del balletto Elisabetta Terabust, a cui sarà riservato il Gran Gala di danza "Ritratto di un mito: omaggio a Elisabetta Terabust", sabato sera alle 21.30 al Teatro Verdi di Gorizia. La grande danzatrice sarà ospite dell’incontro pubblico in programma al Caffè San Marco di Cividale alle 12.00, aperto a tutti i giornalisti e gli ospiti presenti al festival, così come a tutto la pubblico interessato e ai tutti i suoi estimatori. Nel corso dell’incontro, oltre alla famosa danzatrice, saranno presenti Daniele Cipriani, che ha prodotto l’evento, Emanuele Burrafato, autore del libro “Elisabetta Terabust l'assillo della perfezione” e il critico di danza Daniela Piccione che modererà l’incontro con gli ospiti presenti. Inoltre, domani pomeriggio alle 17.00, la celebre danzatrice, accompagnata dal Direttore del Mittelfest Antonio Devetag, sarà ricevuta ufficialmente nel Municipio di Gorizia dal Sindaco Ettore Romoli, che le porterà il saluto ufficiale della Città.[:]