MITTELFEST ACCOGLIE BOLLANI E L'ULTIMO SPETTACOLO DI RONCONI NELLA GIORNATA DI SABATO 26 LUGLIO

[:it]

Due appuntamenti straordinari a Mittelfest oggi sabato 26 luglio con i grandi nomi della musica jazz e del teatro: il Piano Solo concerto per Mittelfest di Stefano Bollani (spostato dalla Piazza Duomo di Cividale al Teatro Giovanni da Udine, alle 22.45) e Danza Macabra di un maestro della regia come Luca Ronconi con Adriana Asti, Giorgio Ferrara e Giovanni Crippa (Teatro Ristori ore 20.30).

[:en]

Due appuntamenti straordinari a Mittelfest oggi sabato 26 luglio con i grandi nomi della musica jazz e del teatro: il Piano Solo concerto per Mittelfest di Stefano Bollani (spostato dalla Piazza Duomo di Cividale al Teatro Giovanni da Udine, alle 22.45) e Danza Macabra di un maestro della regia come Luca Ronconi con Adriana Asti, Giorgio Ferrara e Giovanni Crippa (Teatro Ristori ore 20.30).

[:][:it]

Non mancherà la musica con l'originale concerto che mescola Händel e Cage Le Maghe e l'isola meravigliosa con il soprano Francesca Aspromonte e la voce narrante di Vanni de Lucia (Chiesa di San Francesco ore 18). La danza di Alma_ata (Chiostro di San Francesco ore 23) del coreografo Tommaso Monza sarà in scena con uno spettacolo che apre uno sguardo sulla città kazaka e le steppe che la circondano. La giornata si conclude con il debutto di Berta é scappata produzione del CTA di Gorizia nel percorso MITTEL_FIGURA (Chiesa di Santa Maria dei Battuti ore 21.30). Primo appuntamento alle 11.00 al Museo Archelogico Nazionale con le atmosfere di Casa Schumann, concerto dedicato al diario famigliare del compositore e a sua moglie in collaborazione con il Conservatorio Tomadini di Udine.

[:en]

Non mancherà la musica con l'originale concerto che mescola Händel e Cage Le Maghe e l'isola meravigliosa con il soprano Francesca Aspromonte e la voce narrante di Vanni de Lucia (Chiesa di San Francesco ore 18). La danza di Alma_ata (Chiostro di San Francesco ore 23) del coreografo Tommaso Monza sarà in scena con uno spettacolo che apre uno sguardo sulla città kazaka e le steppe che la circondano. La giornata si conclude con il debutto di Berta é scappata produzione del CTA di Gorizia nel percorso MITTEL_FIGURA (Chiesa di Santa Maria dei Battuti ore 21.30). Primo appuntamento alle 11.00 al Museo Archelogico Nazionale con le atmosfere di Casa Schumann, concerto dedicato al diario famigliare del compositore e a sua moglie in collaborazione con il Conservatorio Tomadini di Udine.

[:]

Scarica il comunicato