MITTELFEST 2017: PRESENTATA OGGI LA GRANDE PRODUZIONE MITTELFEST CON I TEATRI REGIONALI "EU-EUROPA CULTURA". CINQUE QUADRI DA VENTI MINUTI PER RACCONTARE L'EUROPA DI OGGI

[:it]Mittelfest apre il programma 2017 con la propria visione sui destini dell'Europa contempranea. PRESENTATO OGGI ALLA STAMPA ALLA STAZIONE ROGERS DI TRIESTE “EU EUROPA UTOPIA”, LA COPRODUZIONE MITTELFEST 2017 CHE PER LA PRIMA VOLTA RIUNISCE CINQUE AFFERMATE REALTÀ CHE IN FRIULI VENEZIA GIULIA PRODUCONO TEATRO: A.ARTISTIASSOCIATI, CSS TEATRO STABILE DI INNOVAZIONE DEL FVG, LA CONTRADA TEATRO STABILE DI TRIESTE, IL ROSSETTI - TEATRO STABILE FVG E SLOVENSKO STALNO GLEDALIŠČE

L’EVENTO MULTIDISCIPLINARE A “STAZIONI” ANDRA’ IN SCENA A CIVIDALE DEL FRIULI, SABATO 15 LUGLIO DALLE 19.00, NEL COMPLESSO DI SAN FRANCESCO

 

a.Artisti Associati LÀ DOVE NASCONO I MOSTRI ideazione e coreografia Giovanni Leonarduzzi

CSS Teatro stabile di innovazione del FVG LADY EUROPE 2.0 regia Rita Maffei

La Contrada Teatro Stabile di Trieste L'EUROPA E' UNA COSA SERIA regia di Matteo Oleotto

Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia UN SEMPLICE ANAGRAMMA EUROPA O' PAURE drammaturgia e regia Marcela Serli

Slovensko stalno gledališče /Bonawentura-Teatro Miela/ Slofest/ Festival S/paesati SOSESKA EVROPA/ CONDOMINIO EUROPA regia: Sabrina Morena

coordinamento produzione Nadia Cijan[:]