INAUGURA SABATO 19 LUGLIO, LA 23.MA EDIZIONE DI MITTELFEST

[:it]Giornata di apertura domani, sabato 19 luglio, per la 23.ma edizione di Mittelfest che - dopo il prologo internazionale d’eccezione dello scorso 6 luglio a Redipuglia - apre ufficialmente i battenti nella sua sede consueta, quella di Cividale del Friuli, ideale città-festival cuore della manifestazione fin dal 1991, che ospiterà il festival da sabato 19 a domenica 27 luglio.[:en]Giornata di apertura domani, sabato 19 luglio, per la 23.ma edizione di Mittelfest che - dopo il prologo internazionale d’eccezione dello scorso 6 luglio a Redipuglia - apre ufficialmente i battenti nella sua sede consueta, quella di Cividale del Friuli, ideale città-festival cuore della manifestazione fin dal 1991, che ospiterà il festival da sabato 19 a domenica 27 luglio.[:][:it] I “Segnali” di questa edizione 2014 - che illuminano e raccontano i turbamenti e le bellezze artistiche della “Nuova Europa”, nei percorsi di Musica, Danza, Teatro, Cinema, Marionette & Burattini - si accenderanno sabato alle 17.00 con l’inaugurazione pubblica nella Chiesa di San Francesco. Presenti il presidente dell'Associazione Mittelfest Federico Rossi il direttore artistico Franco Calabretto, con Rita Maffei consulente per il settore Teatro, e l’Assessore alla Cultura della Regione Fvg Gianni Torrenti. In apertura e in chiusura dei saluti ufficiali, l’esibizione dell’Ensemble di Ottonidel Conservatorio Tomadini di Udine, diretto da Domenico Lazzaroni. Le musiche di Claudio Monteverdi saranno eseguite da Lucamaria Trevisan, Albero Domini, Gabriele Marcon, Marcello Bonaccorsi, Giulio Molinaro, Lorenzo Forte (trombe); Cristian Marcuzzo, Giovanni Ziraldo, Erik Cencigh (tromboni); Roberto Amato (eufonio); Gregorio Barbagallo, Andrea Mancini (corno); Cosimo Salvemini, Giovanni Grammatico (tuba).[:en]

I “Segnali” di questa edizione 2014 - che illuminano e raccontano i turbamenti e le bellezze artistiche della “Nuova Europa”, nei percorsi di Musica, Danza, Teatro, Cinema, Marionette & Burattini - si accenderanno sabato alle 17.00 con l’inaugurazione pubblica nella Chiesa di San Francesco. Presenti il presidente dell'Associazione Mittelfest Federico Rossi il direttore artistico Franco Calabretto, con Rita Maffei consulente per il settore Teatro, e l’Assessore alla Cultura della Regione Fvg Gianni Torrenti. In apertura e in chiusura dei saluti ufficiali, l’esibizione dell’Ensemble di Ottonidel Conservatorio Tomadini di Udine, diretto da Domenico Lazzaroni. Le musiche di Claudio Monteverdi saranno eseguite da Lucamaria Trevisan, Albero Domini, Gabriele Marcon, Marcello Bonaccorsi, Giulio Molinaro, Lorenzo Forte (trombe); Cristian Marcuzzo, Giovanni Ziraldo, Erik Cencigh (tromboni); Roberto Amato (eufonio); Gregorio Barbagallo, Andrea Mancini (corno); Cosimo Salvemini, Giovanni Grammatico (tuba).[:]

Scarica il comunicato