Una giovinezza enormemente giovane

di Gianni Borgnaispirato ai testi di Pier Paolo Pasolini

con Roberto Herlitzka regia Antonio Calenda

scene Paolo Giovanazzi luci Nino Napoletano

produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con Mittelfest 2013