TRILOGIA DELLA MEMORIA

prima rappresentazione integrale della trilogia (a+b)³progetto e regia Claudia Sorace drammaturgia / suono Riccardo Fazi cubo Massimo Troncanetti vestiti Fiamma Benvignat con Riccardo Fazi e Claudia Sorace produzione Muta Imago

Una storia semplice, gioiosa e disperata, che prende spunto da Plinio il Vecchio. Lo scrittore latino ci racconta come la pittura sia nata dopo che una ragazza tracciò il contorno dell'ombra del suo giovane innamorato sulla parete della stanza. Qui sono una coppia d'amanti, due figurine felici, su cui si abbatte l'€™angoscia della guerra. Incanti, visioni, emozioni sul tema dell'amore e dell'assenza. Il leit motiv di uno spettacolo delicato e intimo.