TESTE CALDE

[:it]Storie del risorgimentoda un racconto di Gigio Brunello regia di Gyula Molnar sculture, scene, musiche e interpretazione Gigio Brunello a cura del CTA - Gorizia (durata: 70’) Prosegue la ricerca di Gigio Brunello nell’ambito della narrazione civile e del teatro di figura, percorso iniziato con 1797. Memorie di Carlino Altoviti e con Vite senza fine. Storie operaie del ‘900. Casse di fucili, contadini, soldati, spie, disertori, giovani patrioti e innamorati che parlano lingue ostili sono ora protagonisti del suo nuovo spettacolo: Teste calde. L’Unità d’Italia vista con la lente ironica di uno straordinario burattinaio veneto.[:en]Storie del risorgimento da un racconto di Gigio Brunello regia di Gyula Molnar sculture, scene, musiche e interpretazione Gigio Brunello a cura del CTA - Gorizia (durata: 70’) The work of Gigio Brunello within the setting of civil narrative and figure theatre, which began with 1797. Memories of Carlino Altoviti and Lives without ends; working-class stories of the 20th century continues. Cases of guns, peasants, soldiers, spies, deserters, young patriots and lovers speaking hostile tongues are the protagonists of his latest show: Hotheads. The unification of Italy seen with the slow irony of an extraordinary puppeteer from Veneto.

[:]