SHOW YOUR FACE!

[:it]progetto e realizzazione Betontanc e Umka.LVregia Matjaž Pograjc musiche Silence e Ugis Vitins coreografia Branko Potočan figure e oggetti Barbara Stupica coproduzione Bunker, Slovenia and New Theatre Institute Latvia progetto MittelFest: Elogio della Leggerezza (durata: 70) Spettacolo in lingua slovena con sopratitoli SYF. Show Your face. Miscela detonante prodotta dall’incontro degli sloveni Betontanc con i lettoni Umka.LV. Ci sono diverse maniere per leggere questo allestimento di Matiaž Pograjc, tagliente e impegnato. La più efficace è ritrovare il filo rosso della drammaturgia in quel pupazzo senza faccia, immagine del disagio di chi vive in una società che ha sostituito il collettivismo sovietico con il culto dell’individuo.[:en]progetto e realizzazione Betontanc e Umka.LV regia Matjaž Pograjc musiche Silence e Ugis Vitins coreografia Branko Potočan figure e oggetti Barbara Stupica coproduzione Bunker, Slovenia and New Theatre Institute Latvia progetto MittelFest: Elogio della Leggerezza (durata: 70) SYF. Show Your face. An explosive mix resulting from the encounter between the Slovene Betontanc and the Latvian Umka.LV. There are different ways of reading this arrangement by the sharp, committed Matiaž Pograjc. The most effective is to rediscover the common denominator in that faceless puppet depicting the distress of someone living in a society that has replaced Soviet collectivism with the cult of the individual.[:]