LEONCE UND LENA

[:it]Un principe e una principessa fuggono dal proprio destino e vanno incontro a un desiderio. Si allontanano da loro stessi e incontrano la loro proiezione. Preferiscono il buio, la penombra. “Ho allestito Leonce und Lena di Büchner in una versione per Teatro di Burattini. Le mie creature sono scolpite nel legno e la baracca ha un boccascena che valorizza i fondali dipinti. È la prima volta che lavoro partendo da un testo. Büchner aveva scritto Leonce und Lena per un concorso: sperava di racimolare qualche soldo, per campare. Il manoscritto fu inviato in ritardo e gli venne riconsegnato ancora chiuso. Resta un capolavoro”. (Patrizio Dall’Argine)

A prince and a princess escape their destiny and go to meet a desire. They abandon themselves and meet their projection. They prefer the dark, the penumbra.

_______________

LEONCE UND LENA

tratto dall’opera di Georg Bűchner burattini, scene, costumi Patrizio Dall'Argine e Veronica Ambrosini musiche Marco Amadei e Luca Marazzi Thea e Virginia Ambrosini, assistenti di baracca produzione Teatro Medico-Ipnotico in collaborazione con il CTA - Centro Teatro Animazione e Figure di Gorizia

durata 50’

www.teatromedicoipnotico.com[:en]Un principe e una principessa fuggono dal proprio destino e vanno incontro a un desiderio. Si allontanano da loro stessi e incontrano la loro proiezione. Preferiscono il buio, la penombra.

“Ho allestito Leonce und Lena di Büchner in una versione per Teatro di Burattini. Le mie creature sono scolpite nel legno e la baracca ha un boccascena che valorizza i fondali dipinti. È la prima volta che lavoro partendo da un testo. Büchner aveva scritto Leonce und Lena per un concorso: sperava di racimolare qualche soldo, per campare. Il manoscritto fu inviato in ritardo e gli venne riconsegnato ancora chiuso. Resta un capolavoro”. (Patrizio Dall’Argine)

A prince and a princess escape their destiny and go to meet a desire. They abandon themselves and meet their projection. They prefer the dark, the penumbra.

_______________

LEONCE UND LENA

tratto dall’opera di Georg Bűchner burattini, scene, costumi Patrizio Dall'Argine e Veronica Ambrosini musiche Marco Amadei e Luca Marazzi Thea e Virginia Ambrosini, assistenti di baracca produzione Teatro Medico-Ipnotico in collaborazione con il CTA - Centro Teatro Animazione e Figure di Gorizia

durata 50’

www.teatromedicoipnotico.com[:de]Un principe e una principessa fuggono dal proprio destino e vanno incontro a un desiderio. Si allontanano da loro stessi e incontrano la loro proiezione. Preferiscono il buio, la penombra.

“Ho allestito Leonce und Lena di Büchner in una versione per Teatro di Burattini. Le mie creature sono scolpite nel legno e la baracca ha un boccascena che valorizza i fondali dipinti. È la prima volta che lavoro partendo da un testo. Büchner aveva scritto Leonce und Lena per un concorso: sperava di racimolare qualche soldo, per campare. Il manoscritto fu inviato in ritardo e gli venne riconsegnato ancora chiuso. Resta un capolavoro”. (Patrizio Dall’Argine)

Ein Prinz und eine Prinzessin fliehen vor ihrem Schicksal und einem Wunsch entgegen. Sie entfernen sich von sich selbst und begegnen ihrer Projektion. Dabei ziehen sie die Dunkelheit und den Halbschatten vor.

_______________

LEONCE UND LENA

tratto dall’opera di Georg Bűchner burattini, scene, costumi Patrizio Dall'Argine e Veronica Ambrosini musiche Marco Amadei e Luca Marazzi Thea e Virginia Ambrosini, assistenti di baracca produzione Teatro Medico-Ipnotico in collaborazione con il CTA - Centro Teatro Animazione e Figure di Gorizia

durata 50’

www.teatromedicoipnotico.com[:fu]Un principe e una principessa fuggono dal proprio destino e vanno incontro a un desiderio. Si allontanano da loro stessi e incontrano la loro proiezione. Preferiscono il buio, la penombra.

“Ho allestito Leonce und Lena di Büchner in una versione per Teatro di Burattini. Le mie creature sono scolpite nel legno e la baracca ha un boccascena che valorizza i fondali dipinti. È la prima volta che lavoro partendo da un testo. Büchner aveva scritto Leonce und Lena per un concorso: sperava di racimolare qualche soldo, per campare. Il manoscritto fu inviato in ritardo e gli venne riconsegnato ancora chiuso. Resta un capolavoro”. (Patrizio Dall’Argine)

Un princip e une principesse a scjampin dal lôr destin e a van incuintri a di un desideri. Si slontanin di lôr stes e a cjatin la lôr proiezion. A àn miôr il scûr, la miezeombre.

_______________

LEONCE UND LENA

tratto dall’opera di Georg Bűchner burattini, scene, costumi Patrizio Dall'Argine e Veronica Ambrosini musiche Marco Amadei e Luca Marazzi Thea e Virginia Ambrosini, assistenti di baracca produzione Teatro Medico-Ipnotico in collaborazione con il CTA - Centro Teatro Animazione e Figure di Gorizia

durata 50’

www.teatromedicoipnotico.com[:sl]Un principe e una principessa fuggono dal proprio destino e vanno incontro a un desiderio. Si allontanano da loro stessi e incontrano la loro proiezione. Preferiscono il buio, la penombra.

“Ho allestito Leonce und Lena di Büchner in una versione per Teatro di Burattini. Le mie creature sono scolpite nel legno e la baracca ha un boccascena che valorizza i fondali dipinti. È la prima volta che lavoro partendo da un testo. Büchner aveva scritto Leonce und Lena per un concorso: sperava di racimolare qualche soldo, per campare. Il manoscritto fu inviato in ritardo e gli venne riconsegnato ancora chiuso. Resta un capolavoro”. (Patrizio Dall’Argine)

Princ in princesa skušata ubežati svoji usodi, da bi sledila svojim željam. Med bivanjem v temi in somraku se oddaljujeta od sebe in se soočite s svojima projekcijama.

_______________

LEONCE UND LENA

tratto dall’opera di Georg Bűchner burattini, scene, costumi Patrizio Dall'Argine e Veronica Ambrosini musiche Marco Amadei e Luca Marazzi Thea e Virginia Ambrosini, assistenti di baracca produzione Teatro Medico-Ipnotico in collaborazione con il CTA - Centro Teatro Animazione e Figure di Gorizia

durata 50’

www.teatromedicoipnotico.com[:]