LADY EUROPE

[:it]drammaturgia e regia Rita Maffeiin scena Francesca Breschi, Emanuele Carucci Viterbi, Rita Maffei, Anna Chiara Giusa, Li Lei, Estelle N’Guia, Tommaso Romanelli, Daniel Samba, Bernard Yao Della al pianoforte Chiara Piomboni spazio scenico Alessandro Verona interventi pittorici, immagini e video Luigina Tusini sound design Renato Rinaldi Coproduzione Mittelfest 2012,CSS Teatro Stabile di innovazione del FVG

Percorso Risvegli drammaturgia e regia Rita Maffei La Signora Europa ormai ha una certa età e non è più nel pieno delle sue forze. Ma è una donna ancora piacente ed elegante, radical chic, moderatamente intellettuale, minimal, low profile. Chissà se esiste, Lady Europe. O se è solo un salotto vuoto.[:en]drammaturgia e regia Rita Maffei in scena Francesca Breschi, Emanuele Carucci Viterbi, Rita Maffei, Anna Chiara Giusa, Li Lei, Estelle N’Guia, Tommaso Romanelli, Daniel Samba, Bernard Yao Della al pianoforte Chiara Piomboni spazio scenico Alessandro Verona interventi pittorici, immagini e video Luigina Tusini sound design Renato Rinaldi Coproduzione Mittelfest 2012,CSS Teatro Stabile di innovazione del FVG

Percorso Risvegli drammaturgia e regia Rita Maffei La Signora Europa ormai ha una certa età e non è più nel pieno delle sue forze. Ma è una donna ancora piacente ed elegante, radical chic, moderatamente intellettuale, minimal, low profile. Chissà se esiste, Lady Europe. O se è solo un salotto vuoto.[:de]drammaturgia e regia Rita Maffei in scena Francesca Breschi, Emanuele Carucci Viterbi, Rita Maffei, Anna Chiara Giusa, Li Lei, Estelle N’Guia, Tommaso Romanelli, Daniel Samba, Bernard Yao Della al pianoforte Chiara Piomboni spazio scenico Alessandro Verona interventi pittorici, immagini e video Luigina Tusini sound design Renato Rinaldi Coproduzione Mittelfest 2012,CSS Teatro Stabile di innovazione del FVG

Percorso Risvegli drammaturgia e regia Rita Maffei La Signora Europa ormai ha una certa età e non è più nel pieno delle sue forze. Ma è una donna ancora piacente ed elegante, radical chic, moderatamente intellettuale, minimal, low profile. Chissà se esiste, Lady Europe. O se è solo un salotto vuoto.[:]