GORAN BREGOVIC WEDDING & FUNERAL BAND

[:it]Con le radici nei Balcani e lo sguardo al decennio venturo, le turbinose composizioni di Bregovic mescolano le raffiche delle fanfare zingare alle polifonie bulgare, le percussioni al metallo della chitarra rock. Sonorità fragorose, selvagge, un po' alticce, affidate agli ottoni, alternate ad altre, solenni, toccanti. Affascinanti le voci delle due coriste, come è tutta questa mistura musicale scoppiettante, che fonde il jazz, tanghi e ritmi slavi, suggestioni turche e vocalità bulgara, polifonie sacre ortodosse e moderni battiti pop, con quel pizzico di elettronica che non guasta. La si potrebbe definire world music. È sound cosmopolita, musica che si balla.

Rooted in the Balkans but with a gaze on the next decade, Bregovic’s whirling compositions mix Gipsy brass fanfares with Bulgarian polyphonies, percussion with the metal of rock guitar.

_______________

GORAN BREGOVIC  WEDDING & FUNERAL BAND

Goran Bregovic, chitarra, sintetizzatore, voce Muharem Redžepi (goc, voce), Bokan Stankovic (prima tromba), Dragic Velickovic (seconda tromba), Stojan Dimov (sax, clarinetto), Aleksandar Rajkovic (primo trombone, glockenspiel), Milos Mihajlovic (secondo trombone), Ludmila Radkova-Trajkova e Daniela Radkova-Alexandrova (voci bulgare) Ingegnere del suono Nemanja Trajkovic

durata 120’

goranbregovic.rs/[:en]Con le radici nei Balcani e lo sguardo al decennio venturo, le turbinose composizioni di Bregovic mescolano le raffiche delle fanfare zingare alle polifonie bulgare, le percussioni al metallo della chitarra rock.

Sonorità fragorose, selvagge, un po' alticce, affidate agli ottoni, alternate ad altre, solenni, toccanti. Affascinanti le voci delle due coriste, come è tutta questa mistura musicale scoppiettante, che fonde il jazz, tanghi e ritmi slavi, suggestioni turche e vocalità bulgara, polifonie sacre ortodosse e moderni battiti pop, con quel pizzico di elettronica che non guasta. La si potrebbe definire world music. È sound cosmopolita, musica che si balla.

Rooted in the Balkans but with a gaze on the next decade, Bregovic’s whirling compositions mix Gipsy brass fanfares with Bulgarian polyphonies, percussion with the metal of rock guitar.

_______________

GORAN BREGOVIC  WEDDING & FUNERAL BAND

Goran Bregovic, chitarra, sintetizzatore, voce Muharem Redžepi (goc, voce), Bokan Stankovic (prima tromba), Dragic Velickovic (seconda tromba), Stojan Dimov (sax, clarinetto), Aleksandar Rajkovic (primo trombone, glockenspiel), Milos Mihajlovic (secondo trombone), Ludmila Radkova-Trajkova e Daniela Radkova-Alexandrova (voci bulgare) Ingegnere del suono Nemanja Trajkovic

durata 120’

goranbregovic.rs/[:de]Con le radici nei Balcani e lo sguardo al decennio venturo, le turbinose composizioni di Bregovic mescolano le raffiche delle fanfare zingare alle polifonie bulgare, le percussioni al metallo della chitarra rock.

Sonorità fragorose, selvagge, un po' alticce, affidate agli ottoni, alternate ad altre, solenni, toccanti. Affascinanti le voci delle due coriste, come è tutta questa mistura musicale scoppiettante, che fonde il jazz, tanghi e ritmi slavi, suggestioni turche e vocalità bulgara, polifonie sacre ortodosse e moderni battiti pop, con quel pizzico di elettronica che non guasta. La si potrebbe definire world music. È sound cosmopolita, musica che si balla.

Im Balkan verwurzelt und den Blick in das kommende Jahrzehnt gerichtet, kombiniert Brevovic mit seiner mitreißenden Musik die Blechblasinstrumente der Zigeunerfanfaren mit den bulgarischen Polyphonien und dem metallischen Sound der Rock-Gitarre.

_______________

GORAN BREGOVIC  WEDDING & FUNERAL BAND

Goran Bregovic, chitarra, sintetizzatore, voce Muharem Redžepi (goc, voce), Bokan Stankovic (prima tromba), Dragic Velickovic (seconda tromba), Stojan Dimov (sax, clarinetto), Aleksandar Rajkovic (primo trombone, glockenspiel), Milos Mihajlovic (secondo trombone), Ludmila Radkova-Trajkova e Daniela Radkova-Alexandrova (voci bulgare) Ingegnere del suono Nemanja Trajkovic

durata 120’

goranbregovic.rs/[:fu]Con le radici nei Balcani e lo sguardo al decennio venturo, le turbinose composizioni di Bregovic mescolano le raffiche delle fanfare zingare alle polifonie bulgare, le percussioni al metallo della chitarra rock.

Sonorità fragorose, selvagge, un po' alticce, affidate agli ottoni, alternate ad altre, solenni, toccanti. Affascinanti le voci delle due coriste, come è tutta questa mistura musicale scoppiettante, che fonde il jazz, tanghi e ritmi slavi, suggestioni turche e vocalità bulgara, polifonie sacre ortodosse e moderni battiti pop, con quel pizzico di elettronica che non guasta. La si potrebbe definire world music. È sound cosmopolita, musica che si balla.

Cu lis lidrîs intai Balcans e il voli al deceni che al ven, lis composizions imburidis di Bregovic a messedin il leton des fanfaris zingaris aes polifoniis bulgaris, lis percussions al metal de ghitare rock.

_______________

GORAN BREGOVIC  WEDDING & FUNERAL BAND

Goran Bregovic, chitarra, sintetizzatore, voce Muharem Redžepi (goc, voce), Bokan Stankovic (prima tromba), Dragic Velickovic (seconda tromba), Stojan Dimov (sax, clarinetto), Aleksandar Rajkovic (primo trombone, glockenspiel), Milos Mihajlovic (secondo trombone), Ludmila Radkova-Trajkova e Daniela Radkova-Alexandrova (voci bulgare) Ingegnere del suono Nemanja Trajkovic

durata 120’

goranbregovic.rs/[:sl]Con le radici nei Balcani e lo sguardo al decennio venturo, le turbinose composizioni di Bregovic mescolano le raffiche delle fanfare zingare alle polifonie bulgare, le percussioni al metallo della chitarra rock.

Sonorità fragorose, selvagge, un po' alticce, affidate agli ottoni, alternate ad altre, solenni, toccanti. Affascinanti le voci delle due coriste, come è tutta questa mistura musicale scoppiettante, che fonde il jazz, tanghi e ritmi slavi, suggestioni turche e vocalità bulgara, polifonie sacre ortodosse e moderni battiti pop, con quel pizzico di elettronica che non guasta. La si potrebbe definire world music. È sound cosmopolita, musica che si balla.

Vroče skladbe Gorana Bregovića rastejo iz balkanskih korenin, pri čemer ob medenino ciganskih trobentačev postavlja bolgarsko polifonijo in kovinske ritme rock kitar.

_______________

GORAN BREGOVIC  WEDDING & FUNERAL BAND

Goran Bregovic, chitarra, sintetizzatore, voce Muharem Redžepi (goc, voce), Bokan Stankovic (prima tromba), Dragic Velickovic (seconda tromba), Stojan Dimov (sax, clarinetto), Aleksandar Rajkovic (primo trombone, glockenspiel), Milos Mihajlovic (secondo trombone), Ludmila Radkova-Trajkova e Daniela Radkova-Alexandrova (voci bulgare) Ingegnere del suono Nemanja Trajkovic

durata 120’

goranbregovic.rs/[:]