GIOCHI DI FAMIGLIA Trilogia di Belgrado Parte I

[:it]di Biljana Srbljanovićregia Paolo Magelli scene Lorenzo Banci musiche Arturo Annecchino con Valentina Banci, Mauro Malinverno, Francesco Borchi, Elisa Cecilia Langone, Fabio Mascagni, produzione Teatro Metastasio Stabile della Toscana progetto MittelFest: La Guerra mangia l’Anima (durata: 100’) ”Il continente Srbljanović è solo parzialmente esplorato - precisa il regista Paolo Magelli - e merita ulteriori indagini”. In Giochi di Famiglia, la scrittrice di Belgrado amica da sempre di MittelFest e festeggiata ospite in una precedente edizione, punta lo sguardo sulla periferia degradata di una qualsiasi città e su quattro bambini, soli, che giocano a comportarsi da adulti. Guardiamoli assieme a lei. Studiamoli. Scopriremo la brutalità che ognuno di noi nasconde dentro.[:en]di Biljana Srbljanović regia Paolo Magelli scene Lorenzo Banci musiche Arturo Annecchino con Valentina Banci, Mauro Malinverno, Francesco Borchi, Elisa Cecilia Langone, Fabio Mascagni, produzione Teatro Metastasio Stabile della Toscana progetto MittelFest: La Guerra mangia l’Anima (durata: 100’) ”The Srbljanović continent has only been partly explored”, explains director Paolo Magelli, “and deserves further investigation”. In Giochi di Famiglia, the Belgrade-based writer, a guest celebrated in a past edition of MittelFest, continues her long association with the festival and examines the neglected outskirts of an anywhere city and four children, alone, who play at adults. We shall look at them with her. We shall study them and discover the brutality we all conceal within ourselves.

[:]