ENSEMBLE RARO BUCAREST

[:it]Uno scrigno di perle preziose. Una sequenza di brani disposti secondo un rigoroso ordine matematico. La summa dell’arte compositiva di Johann Sebastian Bach. Le Variazioni Goldberg sono uno dei cicli musicali più complessi mai concepiti, sia dal punto di vista tecnico che da quello speculativo. Create per un clavicembalo a due tastiere, diventate un mito, soprattutto per la stellare interpretazione che al pianoforte ne ha dato Glenn Gould, risplendono adesso in questo concerto di Ensemble Raro, nella sapiente e fascinosa trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi. An unreachable golden peak of Bach’s music, the Goldberg Variations achieved mythical status through the formidable recordings by Glenn Gould. Here they tower once more in Sitkovetskij’s captivating arrangement for a string trio.

_______________

ENSEMBLE RARO BUCAREST

Ensemble Raro – Bucarest, Berlin, Bruxelles Erik Schumann, violino; Razvan Popovici, viola; Justus Grimm, violoncello produzione Mittelfest 2017

durata 60’

www.ensembleraro.com

 

PROGRAMMA Johann Sebastian Bach (1685-1750) Variazioni Goldberg BWV 988 trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi[:en]Uno scrigno di perle preziose. Una sequenza di brani disposti secondo un rigoroso ordine matematico. La summa dell’arte compositiva di Johann Sebastian Bach. Le Variazioni Goldberg sono uno dei cicli musicali più complessi mai concepiti, sia dal punto di vista tecnico che da quello speculativo. Create per un clavicembalo a due tastiere, diventate un mito, soprattutto per la stellare interpretazione che al pianoforte ne ha dato Glenn Gould, risplendono adesso in questo concerto di Ensemble Raro, nella sapiente e fascinosa trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi.

An unreachable golden peak of Bach’s music, the Goldberg Variations achieved mythical status through the formidable recordings by Glenn Gould. Here they tower once more in Sitkovetskij’s captivating arrangement for a string trio.

_______________

ENSEMBLE RARO BUCAREST

Ensemble Raro – Bucarest, Berlin, Bruxelles Erik Schumann, violino; Razvan Popovici, viola; Justus Grimm, violoncello produzione Mittelfest 2017

durata 60’

www.ensembleraro.com

 

PROGRAMMA Johann Sebastian Bach (1685-1750) Variazioni Goldberg BWV 988 trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi[:de]Uno scrigno di perle preziose. Una sequenza di brani disposti secondo un rigoroso ordine matematico. La summa dell’arte compositiva di Johann Sebastian Bach. Le Variazioni Goldberg sono uno dei cicli musicali più complessi mai concepiti, sia dal punto di vista tecnico che da quello speculativo. Create per un clavicembalo a due tastiere, diventate un mito, soprattutto per la stellare interpretazione che al pianoforte ne ha dato Glenn Gould, risplendono adesso in questo concerto di Ensemble Raro, nella sapiente e fascinosa trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi.

Als goldener und unerreichbarer Höhepunkt von Bachs Musik wurden die Goldberg-Variationen dank der wundervollen Aufnahmen von Glenn Gould zur Legende. Hier werden sie in Sitkovetskijs geschickter und faszinierender Fassung für Streichtrio wieder lebendig.

_______________

ENSEMBLE RARO BUCAREST

Ensemble Raro – Bucarest, Berlin, Bruxelles Erik Schumann, violino; Razvan Popovici, viola; Justus Grimm, violoncello produzione Mittelfest 2017

durata 60’

www.ensembleraro.com

 

PROGRAMMA Johann Sebastian Bach (1685-1750) Variazioni Goldberg BWV 988 trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi[:fu]Uno scrigno di perle preziose. Una sequenza di brani disposti secondo un rigoroso ordine matematico. La summa dell’arte compositiva di Johann Sebastian Bach. Le Variazioni Goldberg sono uno dei cicli musicali più complessi mai concepiti, sia dal punto di vista tecnico che da quello speculativo. Create per un clavicembalo a due tastiere, diventate un mito, soprattutto per la stellare interpretazione che al pianoforte ne ha dato Glenn Gould, risplendono adesso in questo concerto di Ensemble Raro, nella sapiente e fascinosa trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi.

Lis Variazions Goldberg – la flôr dorade e insuperabile de musiche di Bach - a son deventadis mît par vie des incisions straordenariis di Glenn Gould. A rivivin chi inte trascrizion savinte e inmagante di Sitkovetskij par un tercet di arcs.

_______________

ENSEMBLE RARO BUCAREST

Ensemble Raro – Bucarest, Berlin, Bruxelles Erik Schumann, violino; Razvan Popovici, viola; Justus Grimm, violoncello produzione Mittelfest 2017

durata 60’

www.ensembleraro.com

 

PROGRAMMA Johann Sebastian Bach (1685-1750) Variazioni Goldberg BWV 988 trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi[:sl]Uno scrigno di perle preziose. Una sequenza di brani disposti secondo un rigoroso ordine matematico. La summa dell’arte compositiva di Johann Sebastian Bach. Le Variazioni Goldberg sono uno dei cicli musicali più complessi mai concepiti, sia dal punto di vista tecnico che da quello speculativo. Create per un clavicembalo a due tastiere, diventate un mito, soprattutto per la stellare interpretazione che al pianoforte ne ha dato Glenn Gould, risplendono adesso in questo concerto di Ensemble Raro, nella sapiente e fascinosa trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi.

Nedosegljivi vrhunec Bachovih stvaritev so nedvomno Goldbergove variacije, ki so se zapisale v glasbeno zgodovino zlasti po odličnih posnetkih Glenna Goulda, na festivalu pa jih bomo slišali v očarljivem prepisu Sitkoveckega za godalni trio.

_______________

ENSEMBLE RARO BUCAREST

Ensemble Raro – Bucarest, Berlin, Bruxelles Erik Schumann, violino; Razvan Popovici, viola; Justus Grimm, violoncello produzione Mittelfest 2017

durata 60’

www.ensembleraro.com

 

PROGRAMMA Johann Sebastian Bach (1685-1750) Variazioni Goldberg BWV 988 trascrizione di Dmitry Sitkovetskij per trio d’archi[:]