CANZONI DI CONTRABBANDO

[:it]Eugenio Bennato. Cinquant’anni di carriera. Un’antologia di canzoni che sembrano tutte nuove perché riproposte in chiave etnica. Contrabbando poetico che diventa un modo di comunicare. “La taranta è immediatezza comunicativa. A un concerto di fado o di flamenco, la prima cosa che capiamo è che la musica rappresenta un popolo, una cultura. Fino a pochi anni fa questo genere in Italia era assente, o legato a cose del passato. Oggi invece la taranta ci distingue in tutto il mondo ed esiste una generazione cosciente e attenta che rivendica la propria identità in un’epoca in cui il rischio planetario è proprio la perdita d’identità con la globalizzazione”.

Eugenio Bennato. A fifty-year career. An anthology of songs made to seem new by being given an ethnic dimension. Poetic contraband becomes a form of communication.

_______________

CANZONI DI CONTRABBANDO

con Eugenio Bennato e Taranta Power Ezio Lambiase, chitarre; Mujura, chitarra e basso; Sonia Totaro, voce e danza; Giustina Gambardella, percussioni; Mohammed Ezzaime El Alaoui, voce e viola produzione Taranta Power

durata 90’

www.tarantapower.it[:en]Eugenio Bennato. Cinquant’anni di carriera. Un’antologia di canzoni che sembrano tutte nuove perché riproposte in chiave etnica. Contrabbando poetico che diventa un modo di comunicare.

“La taranta è immediatezza comunicativa. A un concerto di fado o di flamenco, la prima cosa che capiamo è che la musica rappresenta un popolo, una cultura. Fino a pochi anni fa questo genere in Italia era assente, o legato a cose del passato. Oggi invece la taranta ci distingue in tutto il mondo ed esiste una generazione cosciente e attenta che rivendica la propria identità in un’epoca in cui il rischio planetario è proprio la perdita d’identità con la globalizzazione”.

Eugenio Bennato. A fifty-year career. An anthology of songs made to seem new by being given an ethnic dimension. Poetic contraband becomes a form of communication.

_______________

CANZONI DI CONTRABBANDO

con Eugenio Bennato e Taranta Power Ezio Lambiase, chitarre; Mujura, chitarra e basso; Sonia Totaro, voce e danza; Giustina Gambardella, percussioni; Mohammed Ezzaime El Alaoui, voce e viola produzione Taranta Power

durata 90’

www.tarantapower.it[:de]Eugenio Bennato. Cinquant’anni di carriera. Un’antologia di canzoni che sembrano tutte nuove perché riproposte in chiave etnica. Contrabbando poetico che diventa un modo di comunicare.

“La taranta è immediatezza comunicativa. A un concerto di fado o di flamenco, la prima cosa che capiamo è che la musica rappresenta un popolo, una cultura. Fino a pochi anni fa questo genere in Italia era assente, o legato a cose del passato. Oggi invece la taranta ci distingue in tutto il mondo ed esiste una generazione cosciente e attenta che rivendica la propria identità in un’epoca in cui il rischio planetario è proprio la perdita d’identità con la globalizzazione”.

Eugenio Bennato. 50 Jahre Karriere. Eine Auswahl an Liedern, die alle neu zu sein scheinen, weil sie ethnisch neu interpretiert werden. Ein poetischer Schmuggel, der zu einer Form der Kommunikation wird.

_______________

CANZONI DI CONTRABBANDO

con Eugenio Bennato e Taranta Power Ezio Lambiase, chitarre; Mujura, chitarra e basso; Sonia Totaro, voce e danza; Giustina Gambardella, percussioni; Mohammed Ezzaime El Alaoui, voce e viola produzione Taranta Power

durata 90’

www.tarantapower.it[:fu]Eugenio Bennato. Cinquant’anni di carriera. Un’antologia di canzoni che sembrano tutte nuove perché riproposte in chiave etnica. Contrabbando poetico che diventa un modo di comunicare.

“La taranta è immediatezza comunicativa. A un concerto di fado o di flamenco, la prima cosa che capiamo è che la musica rappresenta un popolo, una cultura. Fino a pochi anni fa questo genere in Italia era assente, o legato a cose del passato. Oggi invece la taranta ci distingue in tutto il mondo ed esiste una generazione cosciente e attenta che rivendica la propria identità in un’epoca in cui il rischio planetario è proprio la perdita d’identità con la globalizzazione”.

Eugenio Bennato. Cincuante agns di cariere. Une antologjie di cjançons che a somein dutis gnovis parcè che a son riproponudis in clâf etniche. Cuintribant poetic che al devente un mût di comunicâ.

_______________

CANZONI DI CONTRABBANDO

con Eugenio Bennato e Taranta Power Ezio Lambiase, chitarre; Mujura, chitarra e basso; Sonia Totaro, voce e danza; Giustina Gambardella, percussioni; Mohammed Ezzaime El Alaoui, voce e viola produzione Taranta Power

durata 90’

www.tarantapower.it[:sl]Eugenio Bennato. Cinquant’anni di carriera. Un’antologia di canzoni che sembrano tutte nuove perché riproposte in chiave etnica. Contrabbando poetico che diventa un modo di comunicare.

“La taranta è immediatezza comunicativa. A un concerto di fado o di flamenco, la prima cosa che capiamo è che la musica rappresenta un popolo, una cultura. Fino a pochi anni fa questo genere in Italia era assente, o legato a cose del passato. Oggi invece la taranta ci distingue in tutto il mondo ed esiste una generazione cosciente e attenta che rivendica la propria identità in un’epoca in cui il rischio planetario è proprio la perdita d’identità con la globalizzazione”.

Eugenio Bennato se lahko pohvali s petdesetimi leti delovanja in cvetoberom avtorskih pesmi, predstavljenih v novi, etnični preobleki. Njegovo glasbeno tihotapstvo je obenem njegov način komuniciranja.

_______________

CANZONI DI CONTRABBANDO

con Eugenio Bennato e Taranta Power Ezio Lambiase, chitarre; Mujura, chitarra e basso; Sonia Totaro, voce e danza; Giustina Gambardella, percussioni; Mohammed Ezzaime El Alaoui, voce e viola produzione Taranta Power

durata 90’

www.tarantapower.it[:]